Da oltre 4 decenni, Italian Drinks tratta il prodotto birra con tutto lo scrupolo necessario per valorizzarne le peculiari caratteristiche. Nel 2002 i fratelli Marco e Orsola Forte sono subentrati al padre, fondatore dell’azienda nata nel 1974, e ne hanno proseguito le attività, specializzandosi con sempre maggior energia nella fornitura all’Horeca e al Super-Horeca. L’adesione, nel 2004, al consorzio San Geminiano, ha segnato un’importante tappa nello sviluppo commerciale di Italian Drinks, che nel 2016 si è ulteriormente ampliata con la costruzione di una nuova struttura adibita a magazzino, a elevato isolamento termico, per garantire il corretto stoccaggio dei prodotti trattati. 

Spillatura in palmo di mano

La birra alla spina è la principale protagonista delle attività di Italian Drinks e Marco Forte, vero maestro nell’arte di creare impianti costruiti su misura delle necessità dei suoi clienti, non si ferma alla semplice fornitura delle specialità brassicole più adatte a ogni locale: trasmette tutta la cultura di prodotto che serve per appassionare gestori e consumatori.

Si crea così un rapporto di partnership con i clienti, dove la più completa consulenza si accompagna alla qualità delle birre, percepita anche da chi degusta la bevanda e ne può apprezzare al meglio ogni sfumatura di gusto. Questa passione, cultura ed esperienza, oltre alla capacità di comunicazione, rendono Marco Forte figura indispensabile all’interno del Comitato Birre del consorzio San Geminiano.

Evoluzione del mercato e valore della qualità

La filosofia aziendale di Italian Drinks, basata sulla specializzazione e sulla qualità, permette di seguire le attuali e future tendenze di un mercato, quello birrario, che sta evolvendosi in direzione di una maggior consapevolezza verso i prodotti e il loro consumo; dopo l’entusiasmo per le mode del momento, incentrate sulle IPA o le Sour, si intravede oggi l’esigenza di presentare agli avventori una gamma assortita con intelligenza ed equilibrio, ragionando assieme ai publican più esperti e preparati, che sappiano riflettere sulle reali richieste dei consumatori, e siano in grado di comunicare loro il valore di una superiore qualità di prodotti e di servizio. Con il pieno ed efficace supporto del distributore-consulente, la qualità crea poi di per sé i volumi.

Assistenza e formazione

Italian Drinks fornisce un servizio di assistenza e manutenzione completo: dalla progettazione e installazione dell’impianto, adatto a ogni diversa specialità per dimensionamento ed erogazione, all’importante programma di igienizzazione e controllo durante l’esercizio; dalla fornitura dei bicchieri dedicati per i diversi stili, alla creazione della carta birre per ogni locale. È cura dell’azienda anche l’organizzazione di corsi di formazione e aggiornamento del personale di banco e sala, sia in sede, sia presso i locali clienti.

La rosa dei marchi

Il portfolio birrario Italian Drinks si compone di specialità prodotte in Germania, Belgio, Italia, USA, UK e Repubblica Ceca. Disponibile tutta la gamma San Geminiano, sia a marchio come ad esempio Belgica e Wieze, sia Pyraser, König Pilsener, Wadworth. La gamma delle importate comprende noti marchi internazionali: Chimay, Maxlrainer, EKU, Bush, Augustiner, Founders, Schneider Weisse, Kwak, Achouffe, Staropramen. Tutte, sempre trattate al meglio.

RIPARTIZIONE CLIENTI

  • 75% pub e birrerie
  • 20% ristoranti e pizzerie
  • 5% bar

Ripartizione confezionamento birra

  • 80% fusto
  • 19% bottiglia
  • 1% lattina (craft)

RIPARTIZIONE FATTURATO PER TIPOLOGIA MERCEOLOGICA

  • 90% birra
  • 4% liquori, aperitivi alcolici, superalcolici
  • 2% soft drink, aperitivi analcolici
  • 2% acque minerali
  • 1% vino
  • 1% food