Guy Broes, responsabile export per i mercati esteri, al banco di spillatura della sala di degustazione del birrificio.

«Qui a Buggenhout – ci spiega Manu De Landtsheer, titolare del birrificio di famiglia – si incrociano le vie che un tempo, come del resto ancora oggi, portavano merci e genti, sul percorso per Bruxelles e i porti commerciali di Anversa e Gent. Bisogna poi dire, che qui c’era anche il confine tra il regno di Carlo Magno e quello delle Fiandre: due universi differenti, come differenti erano gli stili di vita e le abitudini dei loro rispettivi abitanti.

Venendo alla birra, bevanda amatissima da entrambe le popolazioni, nelle diverse epoche proprio qui si sono sviluppati i due stili, diciamo i due modi di produrre e gustare la birra: fatta con il luppolo, dalla tradizione teutonica-mitteleuropea; fatta con il gruut, miscela di spezie e aromi, nelle Fiandre.

Dall’unione delle ricette tradizionali, ha origine l’evoluzione degli stili birrari che oggi proponiamo, con specialità che vengono apprezzate dagli estimatori di questa meravigliosa bevanda.»

Manu De Landtsheer controlla con scrupolo personalmente la qualità degli ingredienti e dei prodotti del suo birrificio.

I numeri del gusto

Quattro specialità Malheur, da lieviti di alta fermentazione e rifermentate in bottiglia, così come in fusto, sono individuate dai numeri che ne indicano il grado alcolico.

Malheur 6, di colore biondo con riflessi dorati, ricca per i malti e luppoli scelti, generosamente impiegati. Ha gusto pulito e si abbina perfettamente a bistecche e patate fritte.

Malheur 8, viene brassata secondo una antica ricetta, e matura 2 mesi nella cantina del birrificio. Ha profumo fresco, con sentori agrumati e di spezie.

Il suo gusto secco e luppolato la rende ideale con piatti di pesce, come quelli cucinati con salmone, accompagnati da verdure.

Malheur 10, di colore paglierino chiaro, esprime generose note aromatiche di luppolo fiore, con un bilanciato rapporto tra amaro e abboccato; retrogusto amaro, leggero e piacevole. Consigliata, ad esempio, con formaggi di media stagionatura e intensità, come il Parmigiano.

Guy Broes e Manu De Landtsheer con
il Premio d’Argento e il Premio d’Oro ricevuto
al Brussels Beer Challenge il 18 novembre scorso.

Malheur 12, è di colore scuro, e presenta al palato un gusto complesso, note di cioccolato fondente, uva, rum e caramello; ha singolare freschezza per i sentori fruttati di banana, con retrogusto liquoroso ma pulito. Ideale con piatti di selvaggina, anche conditi, e formaggi erborinati.

Fuori dagli schemi convenzionali, ci sono tre specialità del birrificio De Landtsheer che meritano una particolare descrizione.

Malheur Bière Brut è una birra raffinata ed elegante, che matura nelle cantine di Epernay, nella regione della Champagne. Dopo la rifermentazione in bottiglia, i lieviti vengono tolti prima della tappatura definitiva. Il risultato è una birra versatile, ideale sia per l’aperitivo, sia al pasto, sia come dessert o per meditazione.  Ha 11 gradi alcol, con un bouquet intenso, vellutato e complesso, con note di rosa, vaniglia, scorze di agrumi; il retrogusto è secco e sapido. Ideale con ostriche e frutti di mare.

Malheur Dark Brut, di 12 gradi alcol, è una birra scura, anch’essa privata dei residui del lievito prima della tappatura finale. Un affinamento in fusti giovani di quercia americana, le dona complessità di note, che si riconoscono al palato: il caffè, dal malto tostato, tannini e vaniglia dal legno, con buon equilibrio e sentori di sherry e madeira. Dessert al cioccolato e formaggi erborinati, i cibi che vengono esaltati da questa originale birra.

Novice Black Tripel è una IPA scura, di alta fermentazione, di 8,5 gradi alcol. Presenta un bouquet fruttato: prugna, pesca, lampone, un tocco di liquirizia, note di cioccolato e sherry.

Viene brassata con particolari luppoli amari e aromatici pregiati.

Come negli anni precedenti quest’autunno il Birrificio MALHEUR ha ricevuto ancora 5 premi.

Brussels Beer Challenge:

Premio d’Oro per la MALHEUR BIERE BRUT       

Premio d’Argento per la MALHEUR 6

World Beer Awards :

Premio d’Argento per la MALHEUR 10

Premio di Bronzo per la MALHEUR 12

European Beer Star :

Premio di Bronzo per la MALHEUR 10

 

Per ulteriori informazioni in lingua italiana: info@malheur.it

Birrificio MALHEUR
Mandekensstraat, 179
B-9255 Buggenhout
www.malheur.be